Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

www.auto-innovazioni.com
Team Viewer News

TeamViewer a supporto del percorso di digitalizzazione di Audi

La casa automobilistica Audi ha adottato la soluzione TeamViewer Frontline Spatial per utilizzare funzioni di realtà aumentata ottenendo progressi significativi nel controllo qualità della propria produzione.

TeamViewer a supporto del percorso di digitalizzazione di Audi
TeamViewer Frontline Spatial per il controllo qualità in Audi

Il controllo qualità di un'auto deve tenere conto di molti aspetti, il tempo a disposizione è ridotto a pochi minuti ma è di estrema importanza per la sicurezza di un veicolo.
La Realtà Aumentata entra in gioco nel superare queste sfide garantendo un aumento dell'efficienza dei processi di controllo.

TeamViewer Frontline Spatial può essere utilizzato per creare contenuti di realtà aumentata per diversi dispositivi. I flussi di lavoro per il collaudo di un veicolo presso Audi possono essere semplificati, grazie a Frontline Spatial, con la visualizzazione di informazioni importanti come ologrammi nei punti giusti dell'auto. I piani di ispezione AR possono essere creati senza avere conoscenze tecniche specifiche.

Inoltre, nei centri di formazione di Audi Quality Assurance, la realtà aumentata viene utilizzata per una formazione efficiente dei dipendenti. Un ulteriore vantaggio offerto da questa tecnologia riguarda la maggiore qualità dei test e quindi la maggiore sicurezza dei veicoli.

Situazione iniziale
In un ambiente di lavoro moderno, i dati – ovvero le informazioni - sono ovunque e trasformano il modo in cui comunichiamo, creiamo e lavoriamo insieme. Indipendentemente da dove lavoriamo o da cosa facciamo, la pervasività delle informazioni ha creato una nuova cultura del lavoro, più aperta, globale e collaborativa. Tuttavia, i dati che sono reperibili ovunque in realtà non sono sempre quelle che servono davvero.


TeamViewer a supporto del percorso di digitalizzazione di Audi

In tutti i settori, i dati sono necessari nel contesto giusto e nel posto giusto. È necessario che le informazioni siano sempre accessibili e condivisibili anche all'interno di gruppi di lavoro geograficamente e culturalmente diversi.

La realtà aumentata può davvero cambiare il nostro modo di lavorare, rendendo disponibili i dati dove e quando sono necessari. Oggi, queste tecnologie rendono il lavoro più efficiente e più sicuro. Molti settori possono beneficiare dell'applicazione della Realtà Aumentata a partire dall'ambito industriale per il controllo dei processi produttivi, la formazione e il controllo qualità che possono essere notevolmente migliorati.

L'utilizzo della realtà aumentata sta aumentando notevolmente, in uno studio di Harvard Business, un terzo degli intervistati ha dichiarato di vedere nella AR un grande potenziale per ottimizzare e semplificare le attività di routine. Queste possono essere rese più efficienti in termini di tempo e di costi con l'adozione di questa nuova tecnologia.

L'evoluzione dell'industria automobilistica
Il settore automobilistico sta vivendo un notevole cambiamento spinto da vari fattori tra cui la digitalizzazione, la sostenibilità e la mobilità elettrica che sono i principi guida del futuro. La casa automobilistica Audi è all'avanguardia per quanto riguarda le nuove tecnologie da utilizzare per il controllo qualità. In un progetto congiunto con TeamViewer, Audi dimostra quanto sia prezioso l'uso della realtà aumentata nel controllo qualità.

Garanzia di qualità in Audi
Il controllo qualità deve tenere conto di molti aspetti. Un compito non facile quando ci sono solo pochi minuti per il controllo di un'auto e quando questo processo è di estrema importanza per la sicurezza di un veicolo. Per tenere sotto controllo l'enorme quantità di dati per i diversi tipi di veicoli, è necessaria una memoria fotografica. La tradizionale documentazione cartacea non è più un'opzione valida, poiché la ricerca e la lettura dei dati richiede molto tempo ed è più complicata.


TeamViewer a supporto del percorso di digitalizzazione di Audi

È qui che la RealtàAumentata offre un approccio che supera le sfide e aumenta l'efficienza dei processi nel controllo qualità. Gli ologrammi, che sono visualizzati tramite gli occhiali AR, possono essere utilizzati per controllare direttamente nel campo visivo dell'utente, le informazioni importanti durante le fasi e i processi di prova.

Grazie all'applicazione adottata da Audi, i componenti da testare sono contrassegnati e le informazioni appropriate vengono visualizzate in modo da condurre test accurati e precisi senza omettere alcuna fase di prova.

La casa automobilistica trae un reale vantaggio dall'uso della Realtà Aumentata. Con questa applicazione tutti i processi e i sistemi di prova sono stati standardizzati in tutti gli stabilimenti del mondo, rendendoli più facili dacomprendere e controllare. Grazie alla formazione delle procedure di prova tramite realtà aumentata, anche i nuovi collaudatori possono essere operativi in modo rapido e produttivo.

Ma come si può implementare un'applicazione simile? Con Frontline Spatial di TeamViewer, la creazione di contenuti AR è possibile anche per coloro che non hanno competenze di programmazione, inoltre è anche molto facile e veloce da utilizzare.

Frontline Spatial
Frontline Spatial può essere utilizzato per creare contenuti di realtà aumentata per diversi dispositivi finali. La soluzione supporta la prototipazione rapida di un'applicazione AR e la creazione di contenuti scalabili. Le fasi di lavoro e di istruzione generate possono essere proiettate su oggetti reali. In questo modo, i processi di lavoro in diversi settori possono essere semplificati arricchendo di informazioni gli oggetti e le infrastrutture.

Nell'applicazione per Windows, è possibile creare diverse fasi di lavoro e liste di controllo con i cosiddetti "pin", che vengono collegati a un oggetto virtuale, come ad esempio un modello CAD di un prodotto. Questi possono essere arricchiti con informazioni quali immagini, video, suoni, parlato o animazioni 3D.

Gli smartglasses AR, come ad esempio gli HoloLens di Microsoft, possono essere utilizzati per aprire le fasi di lavoro salvate in un file e proiettarle nell'ambiente reale. I pin vengono visualizzati esattamente nel punto del prodotto in cui sono stati precedentemente posizionati sull'oggetto virtuale.

Con l'aiuto di Frontline Spatial, i flussi di lavoro per il collaudo di un veicolo presso Audi possono essere semplificati grazie alla visualizzazione di informazioni importanti come ologrammi nei punti giusti dell'auto. Contenuti come le marcature dei componenti, le informazioni dimensionali o i video della documentazione sono sempre visibili per il tecnico, ovunque.

Nei centri di formazione di Audi Quality Assurance, la realtà aumentata viene utilizzata per una formazione efficiente e impeccabile dei nuovi dipendenti. La fase di apprendimento può essere notevolmente ridotta, mentre il successo dell'apprendimento è assicurato.

Un altro vantaggio considerevole di questa tecnologia è la maggiore qualità dei test e quindi la maggiore sicurezza dei veicoli. Con l'AR, le fasi di lavoro vengono eseguite con maggiore precisione inoltre migliora l'esperienza lavorativa dei dipendenti, che possono sperimentare in prima persona come la digitalizzazione supporti la produzione Audi.

Grazie alla funzione Editor diFrontline Spatial, i piani di ispezione AR possono essere creati senza alcuna conoscenza di programmazione. I contenuti possono essere collocati e modificati semplicemente posizionando i pin sul veicolo virtuale 3D. Il piano di prova, che viene visualizzato sul veicolo reale tramite Microsoft HoloLens, può essere creato con pochi clic e con il drag and drop.

Questa implementazione del Pins Editor è la chiave per un uso flessibile della tecnologia, che può essere utilizzata indipendentemente dall'applicazione, dal settore di attività o dal luogo.

Audi e TeamViewer insieme hanno fatto un passo verso il futuro e hanno stabilito nuovi standard attraverso l'innovazione nella garanzia di qualità. Le tecnologie legate alla Realtà Aumentata si stanno sviluppando rapidamente e trovano sempre più campi di applicazione, il che si traduce in un crescente interesse per la Realtà Aumentata. L'integrazione della Realtà Aumentata ha già portato a progressi significativi nel controllo qualità di Audi.

www.teamviewer.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

International